OP3

Indicatore di posizione ad albero passante

• Contatore a 4 cifre (standard cifra rossa per indicare i decimi; a richiesta 2 cifre rosse per i centesimi o 4 rulli neri). Lettura fino a 9999. Altezza cifre mm 5.
• Cassa in policarbonato autoestinguente. Protezione IP64. Temperatura max. 80°C.
• Lettura con vista inclinata 18° o frontale.
• Foro standard dell’albero: ø14H7, altri fori minori di 14 con bussola di riduzione.
A richiesta:
• Misure in pollici, rapporti speciali.
• Piolino di fermo “P6” ø6 mm oppure “c” ø9/10,5 mm.
• Versione “IN” con parti metalliche inox.
• Colori: arancio RAL 2004, nero RAL 9000, grigio RAL7004.
• Strumenti combinabili: rinvio flangiato RINV-OP64 (vedi pag. 26).
Accessori disponibili (vedi da pag. 30): flangia di blocco, flangia distanziale, pomello di manovra, manovella, volantino, bussole di riduzione.



Photogallery



1. Albero foro Ø14
2. Grano di fissaggio
3. Piolino di fermo
4. 2 fori di fissaggio Ø2,5x5
5. Guarnizione antipolvere
6. Piolino di fermo ø 9/10,5
7.  Piolino di fermo Ø 6

 

                  POSIZIONE DI MONTAGGIO                  

         

VISTA «A» 
albero orizzontale, vista in alto inclinata

VISTA «B» 
albero verticale, vista di fianco 
VISTA «C» 
albero orizzontale, vista frontale inferiore
VISTA «D» 
albero orizzontale, vista frontale superiore

 
Inserire l’indicatore attraverso l’albero cavo avendo cura che il piolino di ancoraggio entri nel foro predisposto. Posizionare lo strumento sulla quota iniziale (zero) e bloccare il grano di fissaggio.

 

    VISUALIZZAZIONE
  

per indicazione decimale (standard)       

  

per indicazione centesimale (2RR)

 

per indicazione in millimetri (4RN)

 

DIREZIONE DI ROTAZIONE
DX valori crescenti con rotazione oraria, valori decrescenti con rotazione antioraria 
                                                       

                  
SX valori crescenti con rotazione antioraria, valori decrescenti con rotazione oraria

Bussole in tecnopolimero

De (Ø albero cavo) Di (Ø riduzioni)
14 6 8 10 12      
20 10 12 14 15 15 17 18

Bussole di riduzione per flangia di blocco albero (tecnopolimero)

Tipo
Diametro "Di"
FLB-EP7 Ø14
8,1
10,1
12,1
5,5
-
FLB-EP7 Ø20
14,1
15,1
16,1
17,1
18,1

Materiale termoplastico, boccola in acciaio. 

 

 Tipo
Dimensioni 
 
D
H
d1
L
V.R-80
80
34
ø 10
56
V.R-130
130
50
ø 12
76
V.R-160
160
56
ø 14
86

Materiale termoplastico, boccola in acciaio. 

 

Tipo
Dimensioni
 
R
H
d
d1
L
H1
V.M-65
65
29
27
ø 10
56
20
V.M-110
110
39
34
ø 12
76
28
V.M-140
140
49
43
ø 14
86
30

Il pomello di manovra viene montato direttamente sull’albero dell’indicatore OP2, OP3, OP6, OP6F25, OP7, OP7F25.
A richiesta targhetta adesiva (neutra o con logo Fiama) sul fronte del pomello, indica il senso di incremento o decremento della misura.
➜ Materiale: alluminio anodizzato.

INGOMBRI
 
Tipo
Dimensioni
 
De
Df
Di L
OP2
22,5
14,5
- 15
OP3
31,8
20
16 17,5
OP6 - OP7
44
30 26 27,5
OP6F25 - OP7F25
 44  34 26 27,5


Montaggio
Si svita il grano di bloccaggio posto sull'albero dell'indicatore OP e si posiziona il pomello sull'albero. Si introduce il grano più lungo fornito col pomello attraverso il foro non filettato e si blocca nuovamente l'indicatore. Il primo grano serve per bloccare a sua volta il pomello sull'albero cavo.

 

Con la flangia di blocco albero posta dietro l’indicatore di posizione in un insieme compatto, si ottiene un bloccaggio sicuro dell’albero di comando.
Maniglia in posizione “a” o “b”.
L’elemento di bloccaggio è in alluminio anodizzato.
▶ Disponibile flangia in acciaio inox nel modello FL-B OP3, foro ø14.

       
FLB-OP2 FLB-OP3 FLB-OP6 FLB-OP7 FLB-OP5 FLB-OP9
* foro
ø 8  ø 14 ø 14  ø 14  ø 20  ø 20
ø 10  ø 10  ø 20  ø 20    ø 25
ø 12    ø 25   ø 25     
 * altri fori con bussola di riduzione

Flangia in tecnopolimero antiurto.

DIMENSIONI D'INGOMBRO
FL-OP2 / FL-OP3     FL-OP7 / FL-OP6
Tipo Dimensioni
  A B C D E F G H L
OP2 23 18 5,5 5,5 38 7 8 6 10,25
OP3 23 30 13 13 46 15 18 15,8 25
OP6-OP7 30 48  40  15  66  15  15,5  24 

 


Il RINV-OP64 è un rinvio angolare flangiato che, abbinato ad un indicatore di posizione tipo “OP”, permette di eseguire una regolazione visualizzata, angolare o lineare, anche dove l’albero è in posizione poco agevole.
• Svariate possibilità di visualizzazione e di attacco.
• Sono realizzati nei rapporti di riduzione: 1:1 
• Massima coppia in uscita 4 Nm.
• Corpo in alluminio, anodizzato. Alberi in acciaio inox AISI 303
• Peso gr. 300.
 per informazioni più complete, vedi sez. "Rinvii angolari e flangiati..." nel menù a tendina a sinistra.

RD26: Sono riduttori dalle dimensioni estremamente contenute realizzati per applicazioni industriali in genere, in particolare nell’automazione e nella robotica sono adatti anche all’impiego sui motori.
 Numerose opzioni di montaggio con forme costruttive con alberi di entrata e uscita sporgenti e cavo
 Flangia universale “FL-U” per accoppiamento diretto su lato macchina, motori

➜ per informazioni più complete, vedi sez. "Rinvii angolari e flangiati..." nel menù a tendina a sinistra.

RD40: sono riduttori di velocità dalle dimensioni contenute ad alte prestazioni, adatti alle applicazioni industriali in genere che richiedono rendimenti elevati. 
In particolare impiegati nell’automazione e nella robotica, sono indicati anche per l’impiego sui motori. 
• Numerose opzioni di montaggio con forme costruttive con alberi di entrata e uscita sporgenti e cavo 
 per informazioni più complete, vedi sez. "Rinvii angolari e flangiati..." nel menù a tendina a sinistra. 

RD50: sono riduttori di velocità dalle dimensioni contenute ad alte prestazioni, adatti alle applicazioni industriali in genere che richiedono rendimenti elevati.
In particolare impiegati nell’automazione e nella robotica, sono indicati anche per l’impiego sui motori. 
 Corpo in alluminio anodizzato nero in monoblocco 
 Numerose opzioni di montaggio con forme costruttive con alberi di entrata e uscita sporgenti e cavo
 per informazioni più complete, vedi sez. "Rinvii angolari e flangiati..." nel menù a tendina a sinistra.

I giunti flessibli AF-M vengono utilizzati per accoppiare due assi o alberi rotanti non perfettamente allineati, mantenendo la massima precisione nella trasmissione. Il montaggio è estremamente semplice con serraggio a morsetto e non necessita di alcun supporto. 
• Eccellente compensazione di disallineamenti in assenza di  gioco  
• Comportamento omocinetico alla velocità, silenziosi, smorzamento urti e vibrazioni.Costo contenuto, montaggio facile si prestano ad una molteplicità d’impieghi anche gravosi: macchina utensili a controllo numerico, automazioni, macchine automatiche, robot, ecc.
 per informazioni più complete, vedi sez. "Trasmissioni flessibili, ..." nel menù a tendina a sinistra.

 

Photogallery

Accesso Area Riservata

Password dimenticata?


Richiedi l'accesso




*Campi necessari

PASSO INDICAZIONE DOPO UN GIRO VELOCITA' MASSIMA rpm
mm mm pollici mm pollici

0,5

000 5

600

0,5

00 50

200

0,75

000 7(5)

600

1

01 00

100

1

001 0

0 039(37)

100

200

1,25

001 2(5)

800

1,5

001 5

600

1,75

001 7(5)

500

2

002 0

0 078(74)

500

100

2,5

002 5

300

3

003 0

00 11(81)

300

600

4

004 0

00 15(74)

200

500

5

005 0

00 19(68)

200

500

6

006 0

200

7,5

007 5

100

8

008 0

100

10

010 0

00 39(37)

100

200

12

012 0

80