Informazioni generali

Volantino con indicatore gravitazionale e fisso

Questi indicatori di posizione sono costituiti da un volantino di manovra, montato su un albero di comando, nel quale è inserito uno strumento (indicatore analogico o analogico-digitale),
per effettuare la lettura di angoli, spostamenti, velocità, ecc.
● A seconda del numero di giri dell’albero di comando necessari per effettuare l’intera regolazione, sono previsti diversi rapporti di riduzione.
● Sul quadrante di controllo a scala circolare graduata, destra o sinistra, le divisioni sono espresse in numeri di giri e frazioni di giro, o direttamente nei
valori della grandezza regolata, per indicare velocità rotazionali o lineari, distanza tra due organi di macchina (mm e frazioni, ecc.), angoli di inclinazione, pressioni, ecc.

Gli indicatori possono essere:

a reazione gravitazionale: per montaggio su alberi orizzontali o aventi piccolo angolo di inclinazione. Il quadrante di controllo è mantenuto fermo da un contrappeso: un sistema di ingranaggi
    trasferisce il movimento alle lancette, a indicare la regolazione effettuata.

a reazione fissa: montati su alberi verticali o comunque inclinati. Una corona dentata, collegata ad un piolino di fermo ancorato al corpo della macchina, trasmette il movimento all’indicatore quando il volantino ruota.

Photogallery

Accesso Area Riservata

Password dimenticata?


Richiedi l'accesso




*Campi necessari

Volantini IT  EN  DE 
Clicca qui per scaricare >

Volantini IT  FR  ES 
Clicca qui per scaricare >