SE.-SE.ATEX

Controlli di livello ad elica per materiali in polvere o granulari

Questi segnalatori vengono utilizzati per il controllo del livello minimo, massimo in serbatoi, tramoggie, sili contenenti materiali in polvere o granulari.
Il funzionamento è molto semplice: un motorino sincrono che ruota a bassa velocità aziona un’elica posta all’interno del serbatoio da controllare.
Sono realizzati nelle versioni:
• SE- per il controllo del livello di materiali in polvere o grani in generale,
• SE-ATEX per il controllo del livello di materiali in polvere o grani in serbatoi all’interno dei quali (zona di processo 20) o all’esterno dei quali (zona ambiente 21) un’atmosfera potenzialmente esplosiva sotto forma di nube o polvere può essere presente.
➤ SE - SE-ATEX 24VCC/S con scheda inverter, utilizza un motore sincrono in corrente alternate (senza spazzole) pilotato da una scheda elettronica integrata nel contenitore del segnalatore, che converte la tensione da continua ad alternate. L'impiego di un motore senza spazzole risolve il tipico problema dei motori a corrente continua che presentano durata di vita limitata a causa dall'usura spazzole.
Caratteristiche generali:
• Contenitore in alluminio in esecuzione stagna. 
• Grado di protezione IP65. 
• Lʼalbero é in acciaio inox, montato su cuscinetti a sfere a tenuta stagna.
• Lʼelica é in materiale plastico (standard), alluminio o in acciaio inox.
• Montaggio a mezzo flangia con 6 fori o con mozzo filettato 2”1/2 pollice GAS.
• Lʼasta (albero portelica) lunga cm 15-30-50-70-100: è la parte che va allʼinterno del serbatoio.
• Esecuzione ATEX per utilizzo in atmosfera potenzialmente pericolosa. 
 

Photogallery

SE. -  SE.ATEX

  

1. Mozzo 2" 1/2 GAS 
2. Asta in inox Ø10
3. Elica tripale
4. Piastra di montaggio 
5. 2 Pressacavi 

 

 

 

 

MONTAGGIO
L’apparecchio viene applicato sulla parete esterna del contenitore lateralmente o in testa, mediante la flangia a 6 fori o utilizzando il mozzo filettato 2”1/2 pollice Gas.  La presenza di materiale attorno all’elica ne frena la rotazione provocando lo scambio dei contatti di comando. L’apertura o la chiusura del circuito elettrico determina il comando di un segnale acustico o visivo, oppure il carico del silo, la fermata di trasportatori, coclee, etc.


-------------------------------------------------------

VISTA DELLA MORSETTIERA



1. Vite di regolazione della forza di pressione della molla sul motore.

Assorbimento 3 VA
Bassa tensione - LVD 2014/35/UE
Compatibilità elettromagnetica - EMC 2014/30/UE
Contatti elettrici 4A 250Vac - 2A 250Vdc
Lunghezza asta 15-30-50-70-100 cm
Marcatura DNV-MUNO 0496 ATEX 07/3316
CE 2460 II1/2 D Ex ta IIIC T95°C IP65 -15°C < Ta < +60°C
Marcatura per 24VCC/S con scheda inverter CE 2460 II1/2 D Ex ta IIIC T100°C IP65 -15°C< Ta < +60°C
Temperatura di funzionamento -10° +60° C
Tensione di alimentazione 24 - 115 - 230 Vac ±10% 50/60 Hz
24 Vdc ±10%
Versione Atex 2014/34/UE

Accesso Area Riservata

Password dimenticata?


Richiedi l'accesso




*Campi necessari

SE. SE.EX IT  EN  DE 
Clicca qui per scaricare >

SE. SE.EX IT  FR  ES 
Clicca qui per scaricare >